Partecipa a ComoDailyNews.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Canzo: Festa al Teatro Sociale per "6 gradi di separazione". Fotogallery dell'evento

Condividi su:

Non poteva mancare Comodailynews all'inaugurazione della rassegna "Sei gradi di separazione" in programma a Canzo da ieri al 17 agosto. La cittadina è pronta a trasformarsi in una vera e propria cittadella dell'arte con sei mostre in quattro location differenti, favorendo il pubblico appassionato a visitare la città scoprendo le sue principali bellezze artistiche. 

Buona affluenza al Teatro Sociale ieri pomeriggio, dove sul palco sono saliti i sei artisti della rassegna accompagnati da una loro opera e dall'applauso dei visitatori in platea. Proprio al Teatro Sociale esporrà Roberto Testa mentre i quadri di Walter Pozzato saranno visitabili a Palazzo Tentorio proprio come Luigi Dino Guida. Al Battistero di Villa Meda potremmo ammirare le opere di Paolo Cucinato e nella vicina Biblioteca sempre di Villa Meda ci sarà Onig, nome d'arte di Gino Francesco Paresce. Infine alla Serra del Parco Barni esporrà Daniela Porro.

Il messaggio recapitato in platea è stato un invito globale a invogliare positivamente il pubblico verso l'arte, allontanando le critiche ma guardando con fiducia e ottimismo al futuro del genere artistico, avvicinando maggiormente il pubblico verso il mondo delle mostre.

Gli orari di apertura saranno i seguenti: sabato, domenica e festivi: dalle 10 alle 12.45 e dalle 16 alle 19. Feriali: solo al pomeriggio dalle 16 alle 19.

Condividi su:

Seguici su Facebook