Rimani sempre aggiornato sulle notizie di comodailynews.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Come scegliere un appartamento in affitto a Milano

| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Milano è nota come la capitale economica del Bel Paese e la città in grado di offrire opportunità di carriera a chiunque desideri farsi strada e vivere una vita movimentata.

Ha il doppio pregio di essere una metropoli poliedrica, vivace dal punto di vista sociale, culturale e professionale e il ponte diretto verso tutti gli altri Paesi d'Europa. Allo stesso tempo, rispetto alle altre metropoli europee con medesime caratteristiche ha il vantaggio di mantenere dimensioni tutto sommato ridotte, rivelandosi  una città a misura d'uomo.

Sarà per questa ragione che molti la preferiscono come alternativa dove costruire e rilanciare la propria vita, non solo in Italia.

Certo, per chi si affaccia per la prima volta in un contesto così ricco e variegato, non è difficile rimanere spiazzati dinanzi a così tanta offerta, soprattutto da un punto di vista immobiliare.

La scelta è ampia, distribuita in tutti i quartieri della città, ognuno con le sue caratteristiche.

Ecco perché è fondamentale partire dalle proprie esigenze e utilizzare uno strumento in grado di circoscrivere la ricerca immediatamente su queste.

Zappyrent è la piattaforma online gratuita in grado di far incontrare domanda e offerta immobiliare, riservando un'ampia sezione alle case in affitto a Milano da privati.

Sul sito, infatti, sono raccolti tutti gli annunci pubblicati dai diversi proprietari di appartamenti che intendono mettere in affitto il proprio immobile.

Ogni inquilino in cerca di sistemazione, non dovrà fare altro che recarsi nella pagina dedicata alla città, settare i parametri riportati nel menu relativi al budget, formula abitativa e periodo di permanenza e visualizzare sulla mappa tutte le offerte corrispondenti nelle diverse zone della città.

In questo modo si riuscirà ad avere un quadro molto chiaro dell'offerta di mercato nelle diverse zone, valutando quelle più accessibili rispetto a quelle più case e confrontando i prezzi anche con le relative caratteristiche degli immobili e i servizi offerti dai diversi quartieri.

La proposta è molto ampia e i prezzi delle proposte, spesso, sono inferiori ala media.

In linea di massima, i quartieri in cui sono presenti le migliori opportunità spaziano dal centro città fino a Bovisa o alla Città Studi.

Nel primo caso, si tratta del cuore di Milano, quello in cui si concentra e converge tutto, uffici, gallerie d'arte, negozi, locali, i monumenti più importanti. Certo ci sarebbe da fare i conti con il caos dell'afflusso di turisti e fuori sede, della mancanza di aree parcheggio o aree verdi e con le dimensioni spesso ridotte degli appartamenti, a fronte di canoni molto elevati da pagare e che difficilmente scendono al di sotto di cifre a tre zeri.

Procedendo verso nord ci sono Porta Garibaldi e Isola, comunque poco distanti dal centro, ben servite, molto vivaci e di tendenza.

Si tratta di quartieri nuovi, riqualificati da poco, su cui molti inquilini si stanno orientando per sistemarsi in zone che promettono molto bene.

Procedendo verso Ovest, ci sono le zone di Washington e dei Navigli.

Molto elegante ed esclusivo il primo, più vivace e abbordabile il secondo, oltre che a pochi passi da alcune sedi universitarie.

Anche in questo caso a segnare la differenza è la disponibilità del proprio portafogli.

Fuori dal centro, infine, spiccano per convenienza e vivibilità Bovisa e Città Studi.

Entrambi noti per la presenza di alcune sedi universitarie afferenti al Politecnico di Milano, piuttosto popolari e senz'altro molto più accessibili rispetto ai quartieri più centrali.

Con tutta questa scelta, quindi, l'unica strada efficace e rapida da seguire è limitarsi alle zone più adatte alle proprie esigenze e visionare solo gli annunci riportati in quelle determinate aree, tralasciando il resto.

Ricorrendo all'utilizzo della piattaforma Zappyrent tutto questo è possibile, semplicemente con un PC o un tablet a portata di mano.

Contatti

redazione@comodailynews.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK