Rimani sempre aggiornato sulle notizie di comodailynews.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Reg.Lombardia: stanziati 790.000 euro per la riviera comasca. Comune per comune ecco dove andrà tale beneficio

| di Nikolas Cremonini
| Categoria: Attualità
STAMPA

La delibera di Giunta regionale ha stanziato oltre 4,7 milioni di euro per lo sviluppo della navigazione turistica e di linea sui laghi lombardi.

Per quanto concerne il territorio comasco i comuni interessanti sono quelli sono quelli bagnati dal Lario e quelli bagnati dal Ceresio.
Il bacino del Lario ha ottenuto un finanziamento di 962.000 per gli anni 2014/2015 grazie al quale potranno essere realizzate opere per complessivi 1.890.129. Gli interventi interesseranno i comuni di Colonno, Gravedona, Cernobbio, Tremezzo, Cremia e Pianello del Lario e riguardano la realizzazione di piste ciclabili, di passeggiate a lago e la riqualificazione di aree portuali.
I comuni rivieraschi comaschi hanno beneficiato di 790.000, mentre quelli lecchesi di 172.000.

INTERVENTI FINANZIATI - Di seguito i dettagli dei finanziamenti  regionali :

- COLONNO: Riqualificazione e messa in sicurezza tratto spiaggia a lago e messa in pristino aree lacuali con presenza di manufatti in cemento non più adibiti a scarico acque reflue 70.000;
- GRAVEDONA: Passeggiata a lago di collegamento Vercana/Domaso/Gravedona, II lotto funzionale; messa in sicurezza strutture a lago tratto Domaso - Gravedona: 400.000;
- CERNOBBIO: Riqualificazione area portuale, riva e pontili di  attracco 110.000;
- TREMEZZINA: Riqualificazione ambientale e turistica tratto  lungolago – sistemazione marciapiede a lago 90.000;
- AUTORITÀ DI BACINO DEL LARIO E DEI LAGHI MINORI: Completamento  tratto passeggiata a lago, collegamento comuni di Cremia e Pianello del Lario 120.000.

Il bacino del Ceresio ha ottenuto un finanziamento di 363.000 per gli anni 2014/2015 grazie al quale potranno essere realizzate opere per complessivi 726.000. Gli interventi
interesseranno i comuni di Claino con Osteno, Bene Lario, Carlazzo, Campione d'Italia, Valsolda e Porlezza e riguardano principalmente opere di manutenzione straordinaria di pontili di attracco, di passeggiate a lago e di riqualificazione ambientale delle sponde lacuali. I comuni rivieraschi varesini hanno beneficiato di 107.500, mentre quelli comaschi di 255.500.

INTERVENTI FINANZIATI - Di seguito il dettaglio dei finanziamenti regionali:

- CLAINO CON OSTENO: Opere di sistemazione e parziale ristrutturazione del pontile di attracco battelli della  navigazione 10.000;
- CLAINO CON OSTENO: Manutenzione straordinaria piazza a lago di  Osteno e riqualificazione area soprastante 40.000;
- BENE LARIO: Lavori di ripristino viabilità e miglioramento accessibilità area demaniale lago di Piano 7.500;
- CARLAZZO: Riqualificazione ambientale della sponda settentrionale del lago di Piano, manutenzione pontile, sistemazione alaggio ed area di sosta 50.000;
- CAMPIONE D'ITALIA: Manutenzione straordinaria degli impianti e delle finiture dei pontili esistenti 50.000, sistemazione delle rive e delle aree ove sono posizionati i carrelli d'alaggio e realizzazione nuovo scivolo per accesso a lago 60.000;
- VALSOLDA: Manutenzione straordinaria per messa in sicurezza e formazione impianto di illuminazione posti barca in frazione Albogasio 28.000;
- PORLEZZA: Verifica con manutenzione e controllo accessibilità pontile comunale 10.000.

Nikolas Cremonini

Contatti

redazione@comodailynews.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK